Olio essenziale biologico di Niaouli

7,00

Il niaouli, il cui nome scientifico è Malaleuca viridiflora, è un albero sempreverde e si presenta con foglie profumate e tipica corteccia spugnosa. 

L’albero è originario dell’Australia e della Nuova Caledonia. L’Australia e la Tasmania sono i paesi dove avviene la maggior produzione di olio essenziale. 

Gli impieghi

L’olio essenziale di niaouli, viene ottenuto tramite il processo di distillazione in corrente di vapore; vengono inserite le foglie ed i ramoscelli più esili.

Le foglie di niaouli venivano usate per varie prblemantiche come disturbi respiratori, algie e dolori vari. Ha azione analgesica e battericida oltre ad essere cicatrizzante ed espettorante.

Grado di sicurezza

Questo olio essenziale è atossico, non irrita e non causa sensibilizzazione.

L’olio essenziale di niaouli di Erbamea, viene venduto in confezione da 10 ml in boccetta di vetro, con contagocce in vetro.

Adatto anche per i diffusori di essenze, anche a ultrasuoni poichè puro al 100%, per una gradevole profumazione dell’ambiente.
Olio essenziale puro al 100%. Senza glutine.

Preparazioni con olio essenziale di niaouli  

Olio da massaggio di Niaouli: in un contenitore (possibilmente ermetico) aggiungere a 50 ml di olio vegetale: 15 gocce di olio essenziale di niaouli e 10 gocce di olio essenziale di eucalipto, miscelare e frizionare sulla pelle delicatamente.

Olio caldo invernale: in un contenitore (possibilmente ermetico) aggiungere a 50 ml di olio di germe di grano: 5 gocce di olio essenziale di eucalipto, 5 gocce di olio essenziale di maggiorana, 5 gocce di olio essenziale di timo e 5 gocce di olio essenziale di niaouli. Miscelare e massaggiare.

Erbamea